OFFERTE

per restauro dei danni causati dal terremoto

Parrocchia di s. Maria e s. Isidoro

IBAN: IT18F 06115 23408 00000 0000 701

Panorama

Parrocchia di Sant'Isidoro
e della Beata Vergine del Penzale

Foto Chiesa

Liturgia del giorno


lachiesa.it

laparola.it

maranatha.it
(con Liturgia delle Ore)
Orari S. Messe a Cento

Sante messe


SABATO SANTO
Sabato 31 Ore 14: Benedizione delle uova
Ore 15: Confessioni
Ore 21,30: Veglia pasquale e santa messa della Risurrezione
PASQUA DI RESURREZIONE
Domenica 1 Ore 7,30, 9,30: Sante messe
Ore 11,30: Santa messa ed esposizione del Santissimo
Ore 19: Vespri e reposizione del Santissimo
Lunedì 2 Ore 7,30, 9,30: Sante messe
Ore 11,30: Santa messa ed esposizione del Santissimo
Ore 19: Vespri e reposizione del Santissimo
Martedì 3 Ore 7,30: Santa messa ed esposizione del Santissimo
Ore 11,30: Santa messa
Ore 18,30: Vespri
Ore 19: Processione
Mercoledì 4 - Venerdì 6 Ore 19: Santa messa
SABATO SANTO
Sabato 7 Ore 8: Santa messa
2a DOMENICA DI PASQUA
Domenica 8 Ore 7,30, 9,30, 11,30: Sante messe
Ore 17: Santo rosario e funzione

Venerdì 6 aprile ore 21 presso la chiesa di Penzale

Progetto Accoglienza


Assemblea di presentazione del progetto di accoglienza a Cento di rifugiati che hanno già ottenuto il diritto di asilo nel nostro Paese. Questo progetto di aiuto promosso dalla Caritas italiana sarà presentato alle tre Parrocchie della nostra Zona pastorale la sera del 6 aprile.
Il progetto ha una durata di circa 6 mesi e prevede l’accoglienza delle persone in Parrocchia o direttamente in famiglia.
A Cento abbiamo la disponibilità di un appartamento di proprietà della Parrocchia di San Pietro. Se il tutto andrà in porto, i beneficiari (due persone) dovranno essere seguiti da una famiglia tutor che li accompagnerà in un percorso d’integrazione e inserimento nella rete di relazioni della comunità di riferimento.
È quindi l'integrazione ad essere il punto focale del progetto e questo, insieme alla possibilità di far crescere culturalmente l'intera comunità, rappresentano oggi la vera sfida per la gestione dei flussi migratori.
Ma tutto questo ha bisogno, oltre a tante cose concrete, di una informazione alla comunità che è invitata ad accogliere.

Agenda: